Una promessa

15 giugno 2017

Valentina – ogni blogger ha un’anima e la nasconde

C’era un capello a falde larghe, era ampio e copriva il tuo profilo virtuale. Quello che diciamo di essere
quello che scriviamo o immaginiamo di aver detto.
Poteva essere mio il grande cappello ma non ha impedito al vento ultimo d’estate di carezzarmi il viso.
Scrivo cose che non hanno entrata nè uscita:
stanno lì eterne come certi pensieri sospesi sull’età e il tempo.
Inutili.
Mi è già capitato altre volte: distendermi sull’amaca che dondola lieve nella stanza dei sogni non sopiti, un libro, e trascorrere così i miei fantasmi.
Il vecchio professore aveva ragione Valentina e io attenderò l’altra rivelazione tra 11 anni.
Se non saremo più più qui così, promettimi comunque che ci ritroveremo e tu mi dirai della donna dagli occhi azzurri in piazza del Popolo.
Promettilo.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: